Mask hero onda sopra
24 Set

Eventi

Presentazione del libro “Leonardo da Vinci nel Ducato di Milano. Luoghi, opere, fortuna” di Luca Tomio

Villa Castelbarco, Vaprio d'Adda
24 Settembre 2021
20:00

Locandina Villa Castelbarco

Il fantastico scenario di Villa Castelbarco a Vaprio d’Adda farà da sfondo venerdì 24 settembre a una serata dedicata alla cultura e soprattutto a Leonardo Da Vinci. Sarà infatti l’occasione per presentare il nuovo libro dello storico dell’arte Luca Tomìo intitolato Leonardo nel Ducato di Milano. Luoghi, opere, fortuna. Il programma ufficiale della serata prevede alle ore 20:00 un rinfresco, a seguire la presentazione.

I saluti istituzionali saranno affidati alla Presidente del Parco Adda Nord Francesca Rota. La presenza dell’ente Parco è molto significativa e conferma il continuo impegno e il forte contributo per il rilancio a livello culturale del territorio. Gli onori di casa spettano al Sindaco di Vaprio d’Adda Luigi Fumagalli. Per Regione Lombardia ci sarà l’Assessore all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi Verdi Fabio Rolfi. In rappresentanza di Città Metropolitana saranno presenti a Villa Castelbarco la vicesindaca Arianna Censi, il Direttore Area sviluppo economico Dario Parravicini e il Responsabile Servizio Sistema Turistico Cosimo Damiano Meleleo.

Oltre a quello dell’autore del libro Luca Tomìo, sono previsti gli interventi di Antonella Ranaldi (che ha curato la prefazione), Soprintendente Archeologia Belle Arti e Paesaggio per la Città Metropolitana di Milano e Andrea Spiriti, Professore Ordinario di Storia dell’arte moderna all’Università degli Studi Insubria.

Coordina i lavori Ignazio Ravasi, consigliere delegato alla cultura del Parco Adda Nord.

IL LIBRO IN BREVE

Il libro Leonardo Da Vinci nel Ducato Di Milano. Luoghi, opere, fortuna di Luca Tomìo con prefazione di Antonella Ranaldi è il frutto della collaborazione tra la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Milano ed il Servizio Turismo della Direzione d’Area Sviluppo economico della Città metropolitana di Milano che, in continuità con il lavoro già avviato in occasione delle celebrazioni del 2019 per i 500 anni dalla morte di Leonardo, nel 2020 hanno sottoscritto un protocollo d’intesa con la finalità di favorire l’attrattività culturale e turistica del territorio metropolitano attraverso la conoscenza dei luoghi frequentati da Leonardo nel suo periodo di permanenza nel Ducato di Milano.

IL PROFILO DI LUCA TOMÌO

Con Città Metropolitana di Milano nel 2018-19 avvia studi sui paesaggi lombardi di Leonardo Da Vinci che confluiscono nella pubblicazione Leonardo e i paesaggi di Lombardia per FLA (Fondazione Lombardia per l’Ambiente). Nel 2020 è consulente scientifico e conduttore del documentario per Rai3 Raffaello. Il Genio sensibile in occasione del cinquecentenario dell’artista. Per la Società Dante Alighieri ha in corso di pubblicazione Leonardo legge Dante. Un sodalizio sottile. In qualità di ambasciatore culturale delle istituzioni milanesi attualmente sta svolgendo studi sulle opere di Leonardo Da Vinci e della sua Accademia su incarico del Museo Statale dell’Ermitage e del Museo di Cultura Cristiana di San Pietroburgo.

 


 

I posti sono limitati, è fortemente consigliata la prenotazione scrivendo una mail a info@parcoaddanord.it. Per entrare nella Villa sarà obbligatorio esibire il Green Pass. Ai partecipanti sarà donata una copia del libro (finanziato da Città Metropolitana Milano) fino ad esaurimento scorte.